Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
ADLER LODGE RITTEN 

Avete nostalgia dell’atmosfera magica tipica degli chalet?

Prenotate per primi e diventate il nostro primo ospite

Al Renon lavoriamo con passione per portare a termine le ultime rifiniture all’ADLER Lodge. Potete assicurarvi già ora un soggiorno presso il nostro rifugio!
RichiediPrenota
 
Opening Giugno 2019

Loading...

This content requires HTML5 with CSS3 3D Transforms or WebGL.
Opening Giugno 2019 

Esistono ancora.

Piccole meraviglie che vi lasceranno senza fiato

Alcuni luoghi incantano al primo sguardo. Conquistano a prima vista, toccano l’anima e rimangono nel cuore. In uno di questi luoghi incantati si trova il nuovo ADLER Lodge RITTEN, maestoso sopra le vallate, circondato dalla magia delle montagne. Il nostro rifugio è immerso nella natura in un paesaggio che lascia senza fiato. La destinazione ideale per tutti coloro che desiderano lusso informale, libertà e una leggerezza rinvigorente.
“Rendiamo la vostra vacanza nel nostro nuovo luogo di ritiro un’esperienza unica. Scoprite insieme a noi la bellezza e particolarità del paesaggio e della natura che ci circonda.”
Alexandra MayrDirettrice
 
Il mio rifugio
Tempo per rilassarsi, staccare la spina e rinascere.
Il Lodge
Sole che fa bene all’anima
Renon, luogo di relax: sopra i tetti di Bolzano, con vista sulle Dolomiti.
Destinazione
Dove la natura vi insegna a rilassarvi
Benessere nel bosco. Respirate l’odore degli abeti, ascoltate il lento ardere del fuoco.
Spa nel bosco
PARTENZA PER UNA NUOVA AVVENTURA 

Dal nostro diario

Persone e storie dietro l’ADLER Lodge RITTEN

Uno sguardo dietro al sipario
Su di noi

Dalle colline toscane alla montagna

Chi non sogna di avere uno chalet tutto per sé, immerso in un paesaggio da favola, di boschi lussureggianti e di una vista sulle montagne che toglie il fiato?

Tutto iniziò con lo chef

"La mia cucina è genuina e creativa allo stesso tempo. Un incontro di due tradizioni culinarie: prodotti di qualità dell’Alto Adige, forniti direttamente dai migliori produttori della zona, e le specialità più deliziose della cucina italiana.”

Spazio al nuovo

Sigmund Freud scrisse a C.G. Jung nell'estate del 1911: "Caro amico, ... qui sul Renon si sta divinamente bene e il posto è meraviglioso. Ho scoperto l’inesauribile piacere del dolce far niente ..."