Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Sotto le chiome degli alberi

Una spa davvero speciale. Piccola e raffinata. Il profumo degli alberi, dei monti, dell’aria aperta. Dalle ampie facciate di vetro, lo sguardo cade immancabilmente sulle maestose vette dolomitiche.
"Noi gardenesi siamo solitamente restii a lasciare la nostra valle. E se è così, allora ci attraggono solo luoghi altrettanto affascinanti. Pochi sono quelli che possono competere con la Val Gardena. Il Renon è uno di questi.
L'idea di lavorare qui sul Renon mi ha entusiasmato fin dal primo istante. Il progetto mi ha immediatamente convinta. Una visita al cantiere lo scorso dicembre, la vista mozzafiato a 360°, il senso di pace che il bosco infonde… Come Spa Manager, non posso immaginare un posto migliore per rigenerarsi e staccare la spina."

Una spa davvero speciale. Piccola e raffinata. Il profumo degli alberi, dei monti, dell’aria aperta. Dalle ampie facciate di vetro, lo sguardo cade immancabilmente sulle maestose vette dolomitiche, tra le quali spicca, primo fra tutti, l’imponente Sciliar.

Sarà Emily Brugnoli - ambiziosa, giovane, motivata - a condurre questa spa.

La natura è benessere nella sua forma più bella. Il nostro infinity pool, scaldato tutto l’anno e con vista panoramica, invita a immergervi nel paesaggio. Per godervi una sauna percorrete un breve sentiero che conduce nel bosco. Perché sotto le chiome degli alberi è facile sentirsi tutt’uno con la natura incontaminata.

La riscoperta del silenzio e della lentezza sprigiona nuove energie.